Cerca nel sito

Marò

5 per mille

Questo il numero da indicare per destinare la quota del 5 per mille alla nostra "Ana Onlus".Firma anche tu!

Adunata Treviso 2017

Alpini: da Caporetto al Piave per servire l’Italia – Ora come allora

http://www.treviso2017.it/

AlpiniAlbate

Questo il Sito del Gruppo Alpini Albate,

un nuovo modo per comunicare con tutti!

Alpini e Amici che insieme a noi condividono e perseguono gli ideali Associativi....

Buona navigazione!



Per scriverci commenti, consigli e proposte.....


 
Calendario appuntamenti

 
Gara sezionale tiro carabina cal.22 anno 2017

Anche quest’anno grandi numeri per la gara sezionale di tiro con la carabina che si è svolta nelle giornate di venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 aprile presso il poligono nazionale di tiro di Camerlata. Per il terzo anno la gara era aperta anche agli amici degli alpini, naturalmente con classifica separata. Ben 208 tiratori , fra alpini e amici, si sono alternati alle piazzole di sparo. Presenti anche sparatori appartenenti al gentil sesso.
La vittoria individuale è andata per la prima volta  all’alpino del Gruppo di Rodero Fiorenzo Pastori ,seguito da Elio Origoni del gruppo di Appiano Gentile, mentre il terzo posto è stato assegnato ad Andrea Berta di Fino Mornasco.
Tra gli alpini maestri, ancora una , ha primeggiato Carlo Fresoli del gruppo di Olgiate Comasco, medaglia d’argento Viganò Fabio di Appiano e medaglia di bronzo Canavesi.
Tra gli amici, quest’anno ancora più numerosi, è salito sul gradino più alto l’amico Cavazzini Roberto del gruppo di Appiano.
Tra gli amici maestri vittoria in casa Olgiatese con il figlio d’arte Antonio Fresoli
Come ormai d’abitudine la coppa e il trofeo della miglior squadra sono andati al gruppo di Appiano Gentile seguito da Olgiate e Solbiate.
A trionfare tra gli amici è stata la squadra di Binago, mentre la squadra di Olgiate Comasco ha vinto tra gli amici maestri.
Come consuetudine anche il nostro gruppo ha partecipato alla gara gareggiando nella giornata di sabato. Questi i punteggi:


Iaconis Michele 24° con 189 punti (anno 2016 185)(anno 2015-171)(anno 2014-173 )(anno 2013-172)(2012-181)


Ricetti Massimo 41° con 185 punti (anno 2016 184)(anno 2015-188)(anno 2014 182) (anno 2013-191)(anno 2012-178)


Castelletti Alberto 98° con 174 punti (anno 2016 146)(anno 2015-161)


Briccola Angelo 132° con 166 punti (anno 2016 177)(anno 2015-181)(anno 2014 169)(anno 2013-162)(2012-162)


Pedretti Flavio 150° con 161 punti (anno 2016 177)(anno 2015-146)(anno 2014 166) (anno 2013-167)(2012-144)

 2017-04-08-Gara_tiro_sezionale_Alpini-classifica-gen-individuale

2017-04-08-Gara_tiro_sezionale_Alpini-indiv-Grupp

 

 
“Serviens in spe” servire nella speranza

In questa settimana consegneremo del nuovo materiale alimentare alla Conferenza della S. Vincenzo di Albate.

Abbiamo offerto, per le esigenze della Conferenza, 20 kg di zucchero,11 lt di olio e 7.5 kg di caffè.

 
Il pedibus continua

Continua l’impegno del nostro Gruppo, tramite gli Alpini Andrea Beretta e Luigi Belluzzi, alla “Linea 2 “ del Pedibus della Scuola Kolbe di Muggiò. I nostri alpini accompagnano tutti i giorni i, dalle 7.30 alle 8.30,  verso il tragitto verso la scuola. Questa inziatiava nata qualche anno fa continua a crescere nei numeri anche se non con tutte le scuole è stato possibile organizzarlo anche per mancanza di genitori e volontari.
Come raccontava Andrea tempo fa, è nata un profonda amicizia fra i bambini e gli accompagnatori  che , con qualsiasi tempo, sono presenti. Ora il “Nonno Andrea “ , come viene chiamati dai bambini , ha avuto un fermo per motivi di salute ma appena possibili sicuramente prenderà di nuovo il suo posto.
Da tutti noi un auguri di una pronta guarigione ad Andrea e un ringraziamento anche a Luigi per il lavoro che svolgono. Un lavoro che nella sua semplicità riveste una grande impegno e significato per i bambini. Il camminare , senza usare l‘auto per recarsi a scuola, è un primo insegnamento di ecologia vera. E noi Alpini siamo ben felici di dare il nostro aiuto. Se qualche altro alpino volesse aggiungersi alla attività è chiaramente ben accetto.  Basta solo voler dare una mano , sempre chiaramente con il nostro cappello in testa.

 
Leggevamo da Albate V edizione” 17 marzo 2017 presso l’Unione Circoli Cooperativi

Leggevamo da Albate V edizione” 17 marzo 2017 presso l’Unione Circoli Cooperativi

Venerdì 17 marzo si è svolto il secondo incontro di “Leggevamo da Albate V edizione”. Questo incontro ospitati presso l’Unione Circoli Cooperativi. Dopo il saluto di Rosalba Benzoni
si è dato inizio all’incontro.

Inizio inusuale quello proposto da Flavio che, in occasione del 17 marzo e del 156° Anniversario dell’Unità d’Italia, ha chiesto alla insegnante …. di intonare l’Inno d’Italia proponendo ai presenti di cantarlo.

Leggi tutto...
 
Decisi gli interventi Ana in Centro Italia

dal sito "Ana.it"

In seguito a vari sopralluoghi sono stati individuati quattro interventi, uno per ognuna delle nostre Sezioni direttamente coinvolte nel terremoto che ha colpito il Centro Italia. I progetti sono stati presi in considerazione dopo aver consultato i sindaci, la gente e gli alpini del posto e prevedono la realizzazione di strutture polifunzionali a carattere definitivo da realizzarsi entro quest’anno, in modo da rispondere concretamente e tempestivamente alle esigenze della popolazione. Ad oggi sul conto aperto dall’Ana per la raccolta di fondi per le popolazioni terremotate del Centro Italia vi è la somma di 1.215.000 euro (aggiornato al 2 marzo 2017). Il Consiglio Direttivo Nazionale del 25 febbraio ha discusso e approvato gli interventi da realizzare.

Leggi la lettera del presidente Favero alle Sezioni »

CAMPOTOSTO (L’AQUILA), SEZIONE ABRUZZI - Il sindaco conferma la disponibilità di un’area di proprietà comunale per realizzare una struttura polivalente definitiva, poiché, a seguito del terremoto del 18 gennaio scorso, il Comune di Campotosto non dispone più di edifici agibili e neppure della sede comunale. In quest’area sorgerà anche il nuovo municipio definitivo e un’area commerciale a carattere provvisorio per dare una boccata d’ossigeno ai commercianti locali. Non ci resta che attendere il benestare dell’amministrazione comunale che dovrà reperire la documentazione necessaria per avere l’area libera da vincoli. Allora procederemo immediatamente alla stesura del progetto definitivo e inizieremo i lavori.

ACCUMOLI (RIETI), SEZIONE DI ROMA - Abbiamo riesaminato una prima bozza del progetto relativo al fabbricato polifunzionale di prossima realizzazione nell’area, a suo tempo identificata e segnalata dal sindaco. Ma non è tutto. Occorrerà porre in opera una fossa Imhoff per quanto riguarda la rete fognante, e verrà costruito un pozzo per la captazione dell’acqua per quanto riguarda l’acquedotto. L’energia elettrica verrà prelevata dalla rete comunale. Ora, il primissimo passo da percorrere è quello della realizzazione di un layout per consentire all’amministrazione comunale di procedere alla variante del Piano regolatore generale poiché attualmente l’area è classificata “verde agricolo”. Fatto questo, l’amministrazione comunale dovrà procedere con l’esproprio di quest’area e ottenere tutte le autorizzazioni necessarie per consentire l’inizio dei lavori con tutti i documenti in regola.

ARQUATA DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), SEZIONE MARCHE - È stata identificata l’area per i circa 35 moduli Sae (Soluzioni Abitative per l’Emergenza), destinate alla popolazione che rientrerà dalla sistemazione negli alberghi sul mare. L’amministrazione comunale è disposta a dedicare, in quest’area, uno spazio dove l’Ana potrà realizzare una struttura polivalente a scopo aggregativo e a carattere definitivo. Un edificio che si inserirebbe nel contesto del piccolo villaggio come polo di aggregazione per i cittadini che abiteranno le nuove case. La Sezione Marche si impegna a dedicarne una parte alla sede del locale gruppo alpini. Nello spazio di fronte si potrebbe costruire il monumento ai Caduti, distrutto dal sisma.

PRECI (PERUGIA), GRUPPO UMBRIA, SEZIONE FIRENZE - Il terreno individuato dall’amministrazione comunale è in posizione panoramica, a valle della strada comunale di Preci, al bivio con la Pontelope, un tratturo distante meno di 700 metri dal centro storico del capoluogo, situato a sud est. L’area è caratterizzata da una pendenza significativa. Si prospettano due ipotesi che dovranno essere ben analizzate e discusse. Lo scopo però è ben chiaro: una costruzione ricettiva in condizioni ordinarie, con conseguente beneficio economico nel lungo e lunghissimo periodo per la comunità. Tra l’altro la struttura, in caso di calamità naturale, potrà trasformarsi in un presidio di accoglienza per il territorio.


RACCOLTA AIUTI PER IL CENTRO ITALIA

Per aiutare le popolazioni colpite dal sisma, la Fondazione Ana Onlus ha aperto una sottoscrizione

DAL 20 GENNAIO 2017 SONO CAMBIATE LE COORDINATE BANCARIE IN SEGUITO ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DEL BANCO DI BRESCIA IN UBI BANCA

IBAN IT80 I031 1101 6640 0000 0009 411

BIC SWIFT BLOPIT22

presso UBI BANCA filiale di Milano, viale Sturzo 33/4

intestato a FONDAZIONE A.N.A. ONLUS Terremoto Centro Italia, via Marsala 9, 20121 Milano

Conservando copia del bonifico bancario le donazioni alla Fondazione Ana Onlus saranno fiscalmente deducibili.

 
Assemblea ordinaria 2017

In data 27 gennaio 2017 alle ore 21,00 si è svolta l’Assemblea annuale ordinaria del Gruppo Alpini di Albate presso la sede sociale . Erano presenti n° 32 Alpini del Gruppo oltre n° 7 Alpini presenti per delega oltre che n° 6  Soci Aiutanti e n° 2  Soci amici
Dopo il saluto il Capogruppo uscente Ricetti Massimo , che ha ringraziato  i presenti per essere intervenuti , ha consegnato al Parroco di Albate don Antonio Fraquelli, che da qualche anno è sempre presente alla nostra assemblea, l’assegno di € 300,00 per l’adozione a distanza del bambino brasiliano che il nostro gruppo sostiene da diversi anni . Don Antonio ha ringraziato del gesto e della nostra grande disponibilità in varie occasioni in occasioni nella comunità di Albate.
Successivamente, dopo avere eletto l’alpino Gaetano Ragona come Presidente di assemblea , si sono svolti i vari punti all’ordine del giorno.
In allegato potete leggere la Relazione morale del Capogruppo uscente e il verbale di assemblea.
Al capogruppo uscente Massimo un grande grazie da parte di tutto il gruppo per tutto il lavoro svolto. Al nuovo capogruppo Giampaolo  gli auguri di un profiquo lavoro.

 

 Clicca sulla foto per la galleria completa

 2017-01-27_ Verbale_Assemblea_Ordinaria_Gruppo

 2017-01-27_ Relazione_Morale_Capogruppo

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Tesseramento 2017

E'' aperto il tesseramento per Alpini, Aiutanti e Amici.Passa in sede il venerdi sera!

Lascia un tuo contatto ( email  / cellulare) per poterti avvisare delle attività del gruppo.

Cerca e trova nuovi Alpini e Amici da iscrivere nel nostro Gruppo.

Alpini...Amici...

Ultime News Albate

Gruppo Alpini Albate, Powered by Joomla!; Joomla templates by SG web hosting